Follow us on:

26 January 2021 / 3 minuti di lettura

Innovazione e internazionalizzazione

Ricerca, innovazione e internazionalizzazione, sono queste le linee guida che stanno conducendo l’azione di Idromeccanica Lucchini negli ultimi anni. Lo scenario socioeconomico mondiale è in continua mutazione e con esso le necessità delle persone a partire dall’alimentazione. I produttori agricoli, perciò, devono essere al passo con i tempi e devono saper produrre mettendo al primo posto la qualità, assecondando i mutamenti macroeconomici. La pandemia in corso, inoltre, ha accelerato processi di modificazione sociale e culturale già in atto, rendendo la necessità di modernizzazione sempre più impellente. Per questo motivo anche gli strumenti utili a facilitare e migliorare l’agricoltura devono sapersi aggiornare di continuo e devono essere concepiti con quella modularità che li possa rendere capaci di adattarsi, con poche ma sostanziali modifiche, a tutti i contesti internazionali e alle differenti condizioni climatiche. 

L’esperienza internazionale

Forte di una continuativa presenza all’estero, Idromeccanica Lucchini ha dovuto affrontare sfide sempre differenti, che hanno portato l’azienda a doversi mettere costantemente alla prova per risolvere problemi sempre nuovi ideando, progettando e realizzando impianti serricoli capaci di vincere queste sfide. Oltre alla casistica affrontata in Finlandia di cui abbiamo parlato in questo articolo https://www.lucchiniidromeccanica.it/blog/case-study-finlandia2.php , recentemente Idromeccanica Lucchini ha operato in California e in Sud Africa nei settori delle piante da vivaio e dell’uva da tavola. In questo caso il lavoro si è evoluto a partire da una precedente sperimentazione già messa in atto nel sud Italia, per la coltivazione dei pomodori “Pachino” e portata a termine grazie alla capacità di adattamento delle tecnologie già testate in ambiti differenti. Le più recenti sperimentazioni di idromeccanica Lucchini sono esposte nei paragrafi seguenti.  

I vantaggi della fotoselezione

Lo sviluppo e la giusta scelta di film plastici per la copertura delle serre può influire positivamente sulla quantità e soprattutto sulla qualità della coltivazione. È questa una delle attività di ricerca e innovazione portata avanti da Idromeccanica Lucchini per andare incontro alle esigenze dei coltivatori. Con la fotoselezione dei film plastici di copertura delle serre, infatti, si allunga la vita dei pomodori e degli ortaggi a foglia. Selezionando il film più idoneo per il pomodoro si è ottenuta una maggiore massa idrica e una colorazione più rossa. Inoltre, la resa è aumentata del 3-4% e il prodotto ha dimostrato di avere una maggiore shelf-life rendendo di fatto più semplice la logistica e la distribuzione

Cabrio è meglio

No, non stiamo parlando di un’auto sportiva, tra le ultime innovazioni Lucchini è arrivata anche la serra “cabrio” che, grazie alla tecnologia Open Sky System, permette di aprire il tetto della serra quando la copertura non è necessaria. Anche questa innovazione è maturata grazie all’esperienza Lucchini in diversi teatri, sia nazionali che esteri, nei quali si è riscontrato un clima molto altalenante nelle diverse fasi dell’anno. Questo accorgimento, oltre a garantire la copertura e la funzione della serra solo quando serve, permette all’impianto di avere una vita utile maggiore, perché la serra viene “risparmiata” nei periodi in cui è meno necessaria. 

Protezione da pioggia e grandine

È prossima la commercializzazione dell’ultima innovazione targata Idromeccanica Lucchini. La necessità di partenza che ha fatto sviluppare quest’ultimo progetto è nata dalla variazione delle condizioni climatiche cha ha portato piogge e grandinate più frequenti e violente. Per poter proteggere i frutteti da queste vere e proprie calamità, è stata sviluppata una copertura ricoperta da un film speciale. Si tratta di una rete molto fitta, firmata Arrigoni SpA, che protegge le piante e, allo stesso tempo, ne garantisce la traspirazione aerea. Come ultimo vantaggio, queste coperture permettono un ombreggiamento del 20%.


Massimo Lucchini CEO 
Idromeccanica Lucchini
#HASHTAG
ricerca innovazione internazionalizzazione fotoselezione
Follow us on

Headquarter

Via Cavriana, 4B, 46040
Guidizzolo MN - Italy

Email

info@lucchiniidromeccanica.it

Telefono

+39 0376 818433 / +39 0376 846604

Orari

Lunedì a Venerdì
8,00/12,00 - 13,30/17,30

Richiedi un preventivo

Il nostro staff ti ricontatterà entro 48h

* obbligatorio